[TUTORIAL] 1 – Interfacciare NodeMCU (esp8266) con un BOT Telegram – Domotica con Telegram

DOMOTICA CON esp8266

Appena sono venuto a conoscenza della possibilità di interfacciare l’ESP8266 (è possibile farlo anche con un Arduino dotato di Wi-Fi o Ethernet Shield) con un BOT Telegram, ho pensato “che figata!”. Si è una grande cosa avere un assistente personale al quale ordinare si svolgere cose semplicemente chattandoci!

Opportunamente interfacciato con gli elettrodomestici e dispositivi di casa è infatti possibile decidere, ad esempio, se accendere o meno il riscaldamento, se iniziare a riscaldare il forno prima del nostro arrivo, interrogarlo per conoscere la temperatura in casa e addirittura, creare un antifurto che ci avvisa dell’avvenuta apertura di una finestra o della presenza di persone in casa..  Si lo so che esistono dispositivi che sono già in grado di farlo, ma qui stiamo parlando di un piccolo dispositivo che costa meno di 2€!!!!

Iscriviti al nostro canale YouTube per saperne di più! 🙂
Ho iniziato quindi a documentarmi su COME FARE e ho scoperto che, seguendo con calma tutti i passaggi necessari è tutto sommato semplice!! Dobbiamo innanzi tutto creare il BOT Telegram che diventerà nostro Jarvis personale.

Se volete sapere come programmare ESP8266 con l’IDE di Arduino date un occhiata a questo articolo:

[TUTORIAL] Programmare nodeMCU esp8266 utilizzando Arduino IDE

Se invece lo sapere già andate pure avanti.

Potrebbe anche interessarti: [TUTORIAL] Arduino Partendo da Zero

Se questo argomento ti è sembrato interessante CONDIVIDILO!!! 🙂 Grazie!

Precedente [TUTORIAL] 4 - Costruire un cronometro da pista con Arduino - Test di Bosco/Vittori Successivo [TUTORIAL] 2 - Interfacciare NodeMCU (esp8266) con un BOT Telegram - Creare un BOT Telegram