[TUTORIAL] 1 – Costruire un cronometro da pista con Arduino – Introduzione

INTRODUZIONE

Chi pratica atletica, sa quanto in fase di test sia importante avere un’indicazione precisa sui propri tempi. Per questo ho deciso di costruire un cronometro per la pista. Il cronometro da pista con Arduino nasce per l’atletica ma è adattabile a qualsiasi altro tipo di cronometraggio (ad esempio motociclistico).

Il cronometro è basato si basa su Arduino, al quale sono connesse due fotocellule (una di START e una di STOP). Arduino interroga lo stato delle fotocellule continuamente e, appena una delle una delle due barriere ad infrarossi viene interrotta dal passaggio dell’atleta e di un qualsiasi corpo, Arduino comunicherà all’applicazione PC TestManager il tempo di START e di STOP (relativi alla funzione millis()). Il software TestManager gestisce tutti lo storico dei tempi degli atleti in file di testo e organizzati in cartelle con il nome dell’alteta.

Iscriviti al nostro canale YouTube per saperne di più! 🙂
Le principali funzioni che svolge il Cronometro da pista con Arduino sono:

  1. Cronometraggio attraverso fotocellule con START AUTOMATICO o MANUALE.
  2. Misura del TEMPO DI REAZIONE sul blocco di partenza.
  3. Misura dell’elevazione nel salto attraverso il TEST di BOSCO VITTORI.
  4. GESTIONE DELLO STORICO degli atleti e dei loro tempi.

In questa guida spiegherò le varie fasi di progettazione del cronometro e descriverò le scelte costruttive.

Precedente [TUTORIAL] Programmare nodeMCU esp8266 utilizzando Arduino IDE Successivo [TUTORIAL] 2 - Costruire un cronometro da pista con Arduino - Fotocellule