[TUTORIAL] Configurare il SONOFF – La domotica facile ed economica

Se fino a poco tempo fa per introdurre della domotica in casa nostra era necessariamente costoso e complesso, oggi esistono alcuni semplici, piccoli ed economici dispositivi che vi vengono in grande aiuto, i SONOFF.


Sono molto curioso su queste piccole novità e ho deciso di addentrarmi nel magico modo del SONOFF partendo dal modello più semplice e basilare, il SONOFF Basic Switch, che offre la possibilità di azionare un carico (elettrodomestico, luce, ecc..) sezionandone l’alimentazione e consentendo di controllarne lo stato, attraverso una applicazione dedicata, da smartphone.

Weekly Supersaver Category: Up to 90% OFF

LA CONFIGURAZIONE

La procedura per configurarlo è semplice ma non del tutto intuitiva. In questo articolo vi spiego in pochi passaggi come rendere il vostro SONOFF operativo e pronto a eseguire i vostri comandi.

Dopo aver sballato il dispositivo dalla scatola è necessario connetterlo ad un cavo con una spina per essere alimentato.

Iscriviti al nostro canale YouTube per saperne di più! 🙂

Prima di inizare, è necessario scaricare sul nostro smartphone l’applicazione eWeLink presente su Android Play Store e su Apple Store.

Quando il SONOFF viene correttamente alimentato, il led verde su di esso inizia a lampeggiare a una frequenza di circa 1Hz. A questo punto è necessario fornire al nostro Smartphone le credenziali per potersi connettere al SONOFF.

Tenendo premuto il pulsante sul SONOFF per 7 secondi circa, il SONOFF diventerà un access point al quale dovremmo successivamente connetterci con il nostro smartphone (questo ci servirà per comunicare al SONOFF le credenziali per connetterlo alla nostra rete WIFI di casa).

Connettiamo a questo punto il nostro smartphone alla rete generata dal SONOFF. Il nome della rete è ITEAD-xxxxxxxxx dove xxxxxxxxx è un codice alfanumerico. La sua password è 12345678.

Al momento in cui lo smarphone è connesso all’access point generato dal SONOFF  è necessario avviare l’applicazione eWeLink

e selezionare “Accoppiamento nuovo dispositivo”. L’applicazione mi avverte che il LED sul SONOFF deve lampeggiare.

A questo punto l’applicazione ci richiede a quale rete WIFI si dovrà connettere il SONOFF. Selezioniamo la nostra rete domestica e successivamente gli comunichiamo le credenziali per potersi connettere ad essa.

Premendo “Prossimo” i SONOFF verrà configurato. Al termine dell’aggiunta il SONOFF comparirà nell’elenco dispositivi.

A questo punto potrete azionare il vostro SONOFF attraverso l’interruttore virtuale oppure pianificare l’attività del SONOFF nei giorni attraverso l’apposito calendario.

[table id=4 /]

SonOff è compatibile anche con Google Home. Segui il tutorial per sapere come fare! 🙂


Iscriviti al nostro canale YouTube per saperne di più! 🙂

Buon divertimento con la domotica! 🙂

Precedente [RECENSIONE E TUTORIAL] Localizzatore GPS-GSM-GPRS tk102b - Antifurto satellitare Successivo [TUTORIAL] Attesa senza delay() - Utilizzo della funzione millis() - Delay without delay() - Multitasking Arduino