EasyCrono: Un cronometro da pista con fotocellule multiuso e facile da usare – #NERDITYOURSELF

Ho praticato per molti anni atletica leggera, in particolare ero specializzato su gare di velocità (100,200 e 400metri). Chi pratica sport dove è necessario cronometrare prove su pista, con una incertezza necessaria inferiore al decimo di secondo, sa bene che il cronometraggio manuale spesso genera dubbi sulle effettivo tempo impiegato.

Per questo abbiamo deciso di realizzare un cronometro da pista, a basso costo, dotato di fotocellule e che fosse completo di tutte le funzioni necessarie a svolgere tutti i test atletici, necessari a misurare gli indici di miglioramento degli atleti in varie discipline.

rhdr

EASYCRONO, UN FACILE SUPPORTO ALL’ALLENAMENTO

Inizialmente il progetto EASYCRONO è nato per rilevare i tempi di allenamenti e prove di velocità su pista, successivamente il dispositivo si è evoluto, arricchendosi della misura del tempo di reazione sul blocco di partenza, il test di Bosco Vittori o Jump Test e molte altre modalità di utilizzo supportate dal software di corredo TestManager.

Il software consente di interfacciarsi con EASYCRONO, visualizzare, gestire e archiviare i risultati dei test nel tempo.Le istruzioni dettagliate per l’utilizzo di EASYCRONO e TestManager sono scaricabili dal seguente Link:

https://github.com/nerdityourself/TestManager/blob/master/MU-EASYCRONO_rev0.pdf

MODALITA’ DI FUNZIONAMENTO DI EASYCRONO

 

Nel manuale d’utilizzo, scaricabile dal link presente nel capitolo precedente, troverete informazioni dettagliate su EASYCRONO, TestManager e il loro completo funzionamento. Di seguito sono riportati in forma riassuntiva tutti i tipi di test che possono essere svolti:

Funzione Descrizione
Cronometraggio di un singolo atleta con START Manuale e STOP automatico al passaggio dalla fotocellula EasyCrono emette un “BEEP”, che ha il significato di uno sparo dello starter in gare, in concomitanza del quale viene avviato il cronometraggio. Lo STOP del cronometraggio avviene al momento in cui l’atleta attraversa la barriera della fotocellula a infrarossi (quella di STOP).
Cronometraggio di un singolo atleta con START e STOP automatici al passaggio dalla fotocellula Lo START del cronometraggio avviene al momento in cui l’atleta attraversa una delle due fotocellule (quella di START) e si ferma nel momento in cui l’atleta attraversa la barriera della fotocellula a infrarossi (quella di STOP).

 

E’ possibile anche svolgere dei cronometraggi su circuito utilizzando una sola fotocellula, che al primo passaggio fornisce uno START, e ai successivi passaggi fornisce il tempo totale e gli intertempi relativi ad ogni giro o passaggio.

Cronometraggio di una Batteria di atleti con START Manuale In questa modalità è possibile cronometrare tutti i tempi di una batteria di atleti. Lo START del cronometraggio si avvia nel momento in cui EasyCrono emette un “BEEP”, che ha il significato dello sparo dello starter in gara, e si ferma per ciascun atleta al momento dell’attraversamento della barriera della fotocellula a infrarossi di STOP. Tutti i tempi vengono memorizzati nella tabella presente nell’interfaccia del software.
Rilevamento del tempo di reazione sul blocco di partenza Posizionando EasyCrono sul blocco di partenza, il dispositivo emette un “BEEP”, che ha il significato dello sparo dello starter in gara, in concomitanza del quale parte un campionamento dell’accelerazione subita dal blocco di partenza.

 

I grafici relativi ai tempi di reazione possono essere salvati e confrontati con altri per verificare gli indici di miglioramento degli atleti.

Rilevamento del tempo di reazione sul blocco di partenza + successivo cronometraggio della prova totale Posizionando EasyCrono sul blocco di partenza, il dispositivo emette un “BEEP”, che ha il significato dello sparo dello starter in gara, in concomitanza del quale parte sia il campionamento dell’accelerazione subita dal blocco di partenza si il cronometraggio della prova su pista il cui STOP avviene al momente dell’attraversamento della barriera della fotocellula a infrarossi (quella di STOP).
Jump Test o Test di Bosco/Vittori Utilizzando una pedana per Jump Test, EasySimp misura il tempo di contatto e il tempo di salto per un numero indefinito di salti consecutivi

 

EASYCRONO, TUTTO IL NECESSARIO PER I TEST ATLETICI

EasyCrono è composto da poche semplici parti, occupa poco spazio e fornisce un supporto completo per svolgere varie modalità di test.

Tutto il necessario per sfruttare al massimo le caratteristiche di EasyCono si compone di:

  • Dispositivo EasyCrono
  • Coppia di fotocellule montate su stativo (lunghezza cavo 2m)
  • Coppia di riflettori montati su stativo
  • 50m di cavo bipolare schermato con connettore M12 (prolunghe disponibili su richiesta)
  • Pedana per test di Bosco/Vittori (non compresa nel Kit, reperibile separatamente)

Per maggiori informazioni contattateci via mail: [email protected]

Precedente Le combinazioni di tasti su PC che pochi conoscono ma che molti dovrebbero sapere