[TUTORIAL] Collegare un display 16×2 ad Arduino

In gran parte delle applicazioni pratiche, basate si Arduino, avrete la necessità di visualizzare dati, accedere a menu e poter impostare parametri. Senza dubbio l’impiego di un display rende questo di gran lunga più facile.

Il display più diffuso, più supportato e più semplice da usare è sicuramente il 16×2 con controller Hitachi (HD4478U).

16x2-character-lcdEsistono più modi per connettere il display ad Arduino. In questo post vi illustrerò quelli che reputo i principali due, ciascuno richiede un numero diverso di pin.

Il primo collegamento utilizza in totale 6 pin di Arduino + le alimentazioni (se volete contollare anche la BackLight sono 8 + le alimentazioni). Questo metodo trasmettere in parallelo 4+4 bit di ogni carattere che deve essere visualizzato sul display.

arduino_hello_world_ng0r_2

In questo video spiego come utilizzare il display in questa configurazione

Se ti è piaciuto il video iscriviti al nostro canale! 🙂

NERDITYOURSELF CHANNEL

Qui trovate il supporto ufficiale fornito direttamente dal sito di  Arduino:

https://www.arduino.cc/en/Tutorial/LiquidCrystalDisplay

L’altra modalità, che io preferisco in quanto consente di risparmiare un numero notevole di pin, è quella che impiega l’utilizzo di un convertitore I2C -> Display LCD (PCF8574T).

Questo modulo consente di controllare tutte le funzioni del display, compresa la BackLight, utilizzando solamente due pin di Arduino. Non si tratta di due pin qualsiasi, bensì quelli della porta di comunicazione I2C (A4 -> SCL, A5 -> SDA).

In questo caso il collegamento è molto più semplice del precedente

i2c_lcd_breakoutboard

In questo video spiego come utilizzare il display in questa configurazione

Qui trovate il supporto ufficiale fornito direttamente dal sito di  Arduino:

http://playground.arduino.cc/Code/LCDi2c

Potrebbe anche interessarti il nosto videocorso Arduino Partendo da Zero.

Precedente [TUTORIAL] 3 - Arduino & Processing - Inviare messaggi da Processing a Arduino Successivo Controller MIDI Arduino e Ableton Live